e se a prendersela con le OTA sono gli agenti di viaggio?
 
 
Italia
 
Europa
 
Resoconto di viaggio: Dettagli
Titolo:
Tipo Viaggio: Crociera
 
Tipologia: Individuale
Partenza da:  
Continente: Europa
Paese: Italia
Regione: Liguria
Provincia: Genova
Località: Genova
 
Destinazione:
Continente: Europa
Paese: Italia
Regione: Liguria
Provincia: Genova
Località: Genova
Durata e sistemazione:
Giorni: 8 Notti: 7 Categoria: Nave da crociera Trattamento: Pensione Completa senza bevande
 Il viaggio comprendeva:
Assicurazione Annullamento
Animazione
Tasse portuali
Descrizione Resoconto:
Dopo una settimana di crociera a bordo di MSC Grandiosa, volevo raccontare la nuova esperienza per viaggiare in tempo di Covid-19.





1. con i documenti di viaggio arriverà una autocertificazione (la classica che ormai ci accompagna da giugno) 

2. Gli imbarchi avvengono ad orario scaglionati ( io per esempio avevo l’imbarco alle 10, altre persone alle 15) 


3. Arrivati all’imbarco verrà misurata la temperatura e con la dichiarazione vi faranno attendere per fare il tampone prima del check in. si attende in una sala (con misure di distanziamento ). 


4. TAMPONE: non è doloroso, soltanto un po’ fastidioso, ma comunque fattibile 


5. Al termine del tampone, viene consegnato un numero “di attesa” e si va  a fare il check in


6. Dopo il check in si aspetta in una sala, dove ogni 20 sedie circa corrispondono ad un numero (stesso numero rilasciato da chi ha fatto i tamponi) 


7.  Per i controlli di sicurezza si viene chiamati sempre per il numero rilasciato al tampone e dopodiché si è pronti a salire a bordo! 


 


Non viene comunicato il risultato del tampone, quindi se vi fanno imbarcare significa che si è negativi.


Per quanto riguarda il tampone in realtà è un tampone generico per la famiglia del coronavirus, non per il covid 19... se si dovesse risultare positivi al Primo tampone il cliente verrà portato in ospedale per il tampone del covid-19, se negativo verrà riaccompagnato a bordo, se positivo invece verrà riorganizzato il rientro a casa (ovviamente hanno un’assicurazione che rimborsa in caso di mancata partenza) 


 


VITA A BORDO: 


Le cabine sono sanificate e all’arrivo attaccato alla porta c’è anche un certificato di santificazione.


Gli ospiti a bordo sono circa 1/4 rispetto ai tempi non covid. 


Per quanto riguarda lo staff msc tutti indossano la mascherina.


I ragazzi dell’animazione sono veramente bravi, riescono a coinvolgere e a far divertire la gente nonostante le regole di distanziamento sociale e nonostante il dover indossare costantemente la mascherina. 


Per quanto riguarda gli ospiti a bordo la mascherina va sempre indossata, soprattutto quando si tratta di luoghi chiusi, si può togliere soltanto quando si è seduti sulla sdraio o ai tavoli.


Ci sono dei percorsi per indicare gli ingressi e le uscite. 


 


PASTI: 


Per quanto riguarda la colazione ed il pranzo non é più a buffet, ma é buffet assistito (ottima soluzione sia per i contagi che per lo spreco di cibo) 


Prima di entrare al ristorante verrà misurata la temperatura e registrata sulla cruise card, gli addetti msc vi manderanno a lavare le mani nei lavandini preposti e dopodiché ci si potrà mettere in fila per il buffet. 


Per quanto riguarda i tavoli sono tutti distanziati ed addirittura alcuni tavoli non possono essere utilizzati di modo da favorire il distanziamento! 


 


CENA AL RISTORANTE: viene misurata la febbre e registrata sulla cruise card e vi faranno sanificare le mani. Il resto si svolge come sempre. 


Anche al ristorante i tavoli sono distanziati, ci sono sempre i due turni di cena e al secondo turno non vengono mai utilizzati i tavoli del primo. 


 


SPETTACOLI ED INTRATTENIMENTO SERALE:


per gli spettacoli è necessaria la prenotazione tramite l’applicazione msc for me,  anche per le poltroncine vengono rispettate le regole del distanziamento sociale! 


Per quanto riguarda l’intrattenimento e l’animazione serale organizzano un sacco di feste tematiche con lezioni di ballo, balli di gruppo eccetera... tutto rigorosamente con la mascherina. 


 


ESCURSIONI:


Per quanto riguarda le escursioni sono obbligatorie con msc, non si può scendere in autonomia.


Durante le escursioni bisognerà seguire costantemente la guida senza mai staccarsi dal gruppo. Non c’è la possibilità di fermarsi in negozi extra in quanto per la tutela di tutti gli ospiti bisogna seguire Soltanto la guida! 


Guida ed autista del pullman effettuano il tampone la mattina stessa, prima di iniziare l’escursione. 


 

Potrebbero sembrare tante le limitazioni leggendole ma in realtà si vive comunque la vacanza , vita a bordo al meglio, nonostante queste regole. 



P.S. Lascio delle foto generiche, anche delle escursioni effettuate a Pompei e a Malta.


Operatore:



ALESSANDRO ZANINI
Voto:
Voto medio: 5/5
Numero di votanti: 1
Commenti:
Nessun commento